Come rubare la password di MSN, ecco i metodi principali!




Quante volte, cari amici, avete cercato su Google il metodo per rubare la password di un account MSN? Io, quando ero alle prime armi, moltissime volte. Spesso ho trovato solo articoli di persone che dicevano un sacco di frignacce; ma poi mi sono imbattuto anche in chi ha saputo spiegare bene il problema e ho capito come “muovermi” per arrivare alla soluzione. Innanzitutto, una premessa da fare per capire alla svelta quante fesserie ci sono sul web è che la passoword di un account MSN si trova solo in due parti, nei server di Microsoft e nella mente del padrone dell’account. Questa è la verità! Quindi, ragionando semplicemente, se è una cosa folle e non da tutti bucare un server di una grossa azienda internazionale solo per prelevare una password MSN, allora meglio virare sull’altra soluzione. Meglio cercare di prendere la password dalla mente del padrone dell’account: più facile e si corrono meno rischi! Ma allora, come fare per rubare una password di MSN?

Adesso spieghiamo le principali tecniche usate per fare ciò, e vi consiglierò anche quella che per me ha maggior successo:

1. La “tecnica” primordiale è sempre stata quella dell’e-mail fasulla; in pratica la persona che voleva rubare la password MSN si creava un contatto fasullo con un nome tipo “[email protected]“, “[email protected]“, fingendo di far parte dello staff di Messenger. Il tutto consisteva nel mandare un’e-mail alla vittima e chiedere informazioni personali e la password, rischio la chiusura (una bufala) dell’account. Fortunatamente non tutti credeno agli asini che volano, ma devo dire che qualcuno ci casca ancora!

2. Altro metodo da usare per rubare una password di MSN è quello del cosiddetto social-engineering (letteralmente “ingegneria sociale“) e come avrete ben capito dalla parola stessa, la vittima viene “spremuta” mentalmente con un po’ di astuzia cercando di prendere quante più informazioni possibili. Di solito, questa tecnica viene usata per scoprire informazioni personali in modo da poter essere sfruttate per la risposta alla fatidica domanda segreta. Scoprendo la risposta alla domanda segreta di MSN, si avrà l’accesso al cambio della password e l’accesso all’account della vittima sarà cosa fatta.

3. Altro metodo, forse il migliore, basato anch’esso sul social-engineering, è il cosiddetto Fake-login (letteralmente “autenticazione fasulla“). Consiste nel presentare alla vittima una pagina uguale a quella di Microsoft per il cambio dei dati e con una scusa cercare di fargli inserire la propria password. Password che, però, arriverà direttamente nella nostra casella di posta o si memorizzerà in un file di testo all’interno della directory principale. La procedura è molto semplice e in rete si trovano dei fake-login già pronti. Basta solo cercare!

4. Altro metodo, tra quelli “funzionanti”, è quello che, tramite dei programmini appositi (tipo Messenpass), avendo accesso fisico al pc della vittima, mostrano le password salvate sul computer e di conseguenza anche quella di MSN, solo se salvata sul pc naturalmente. Basta qualche click e la password di ogni account salvato sul pc della vittima sarà in mano vostra!

Queste sono le tecniche più usate. Mi raccomando, state attenti a quello che fate! C’è gente che è stata denunciata per furto di password MSN! Ah, state attenti anche a non farvela rubare la password di MSN! =P

Via: | MsnScan

Condividi Gli Articoli Con Tutti:
  • Facebook
  • MySpace
  • Wikio FR
  • Upnews
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Add to favorites

Lascia un Commento

Statistiche


Creative Commons License
Newsletter
Votaci
http://www.wikio.it
Geeknews!
Top 100 Blog
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Blog directory
Internet Business Directory - BTS Local
Archivio
Banner